събота, 26 март 2011 г.

Ai miei pochi lettori

http://www.paolomameli.altervista.org/www.paolomameli.altervista.org/Le_pietre_di_Venezia/Voci/2011/3/25_a_caccia_di_funghi_tra_calli_e_canali.html

Carissimi lettori di questo blog,
Sergio, Anne, Fausto, Danielle, Walter

per un po' di tempo questo mio blog lo abbandono, nello svolgere l'attività di editore non ho nemmeno un minuto per il blog veneziano... L'avevo scritto con passione, adesso però a me tocca lavorare per poter realizzare certi progetti.
Vi suggerisco di leggere il blog di Paolo Mameli, un caro amico che ho trovato grazie al mio amico Sig. Giandri.

Paolo Mameli è uno scrittore che vorrei tradurre in bulgaro, la mia lingua madre, tra qualche giorno comincerò a tradurre le sue Storie veneziane e credo che la prima sua storia che mi metto a tradurre sia quella che lui ha scritto per Bianca Cappello.

7 коментара:

  1. Chère Emilia,

    On éprouve parfois le besoin de faire une pause pour se consacrer, comme vous vous apprêtez à le faire, à d'autres projets ou, tout simplement, prendre du temps pour soi.

    J'espère que nous vous retrouverons bientôt. En attendant, je vous souhaite le succès pour chacun de vos projets et de bonnes "vacances de blog".
    Amicalement.
    Anne

    ОтговорИзтриване
  2. Il tuo è un progetto ambizioso ed appassionante, capisco che assorba tutte le tue energie, ti auguro quindi tutto il successo che meriti!

    ОтговорИзтриване
  3. Chère Emilia,
    J'ai eu beaucoup de plaisir à passer sur ton blog, tous les jours,...en fin de matinée , au moment du petit café....je comprends que tu veuilles te consacrer à autre chose et mener à bien d'autres projets...je te souhaite réussite et succès
    Amitiés
    Danielle

    ОтговорИзтриване
  4. Auguri per il tuo lavoro e fatti sentire qualche volta!
    Saluti
    Sergio

    ОтговорИзтриване
  5. Avevo notato che negli ultimi tempi era diminuita la frequenza dei post nel tuo blog. Evidentemente l'attività di editore ti assorbe tanto tempo. Ti faccio i miei migliori auguri di poter realizzare quanto stai attualmente costruendo. Preferisco pensare che tu non abbia "abbandonato" il blog ma che piuttosto esso sia momentaneamente sospeso. :O)
    Un abbraccio!

    ОтговорИзтриване
  6. ma quando mai Emi abbandonera Venezia?!
    Non ci credo!
    è solo un rallentamento

    ОтговорИзтриване
  7. Je viens seulement de prendre connaissance de votre dernier billet.
    Revenez-nous vite, Emilia!

    ОтговорИзтриване