неделя, 9 октомври 2011 г.

ritornare a Venezia

 vedendo il ponte della Libertà, vi ricordate quello che ne aveva scritto Tiziano Scarpa nel suo libro "Venezia è un pesce"?

 noi però ritornardo con la mia amica Viktoria, la nosta portafortuna, arriviamo con un altro tipo di batello, come quelli di linea 2

 eccoci qui nei canali della laguna con velocità di 7 km andiamo piano piano con calma come poi dirà anche il nostro splendido gondliere Alessandro

 ci sono dei gabbiani che si riposano sulle bricole, spiego a Vicky ciò che so da Fausto per le bricole nella nebbia

 i taxi acquei vanno veloce, noi andiamo con calma, in modo quasi solenno... come avvicinava Venezia il re francese nel racconto di Paolo

 ecco un quadro del nostro film "Vicky, Emilia, Venezia" girava solo nella testa di mio marito, che ora mi dice "sto film non esiste" ma chissà cosa gli è passato per la testa

 Venezia nell'orizzonte, la Dominante, la mia amante, quanto la amo, quanto la amo... chi mi conosce lo sa

 Isola di Tessera, credo. Fausto, amico mio, che ne dici? tu che conosci tutte le isole della laguna di Venezia

 Murano in un giorno di settembre bello come i giorni dell'estate

 e la magnetica isola di San Michele, il cimitero dei poeti, compositori e pittori

 Ci avvicinamo alla prima fermata, "Colonna" di Murano....

5 коментара:

  1. Già, si tratta proprio dell'isola di Tessera, e durante quel percorso non mancano le bricole!
    Buona domenica.

    ОтговорИзтриване
  2. J'aime beaucoup tes photos prises avec un morceau du véhicule qui te transportait : on a l'impression de voyager à bord de l'avion ou du bateau, c'est vraiment très agréable!
    Anne

    ОтговорИзтриване
  3. Mi scusa!!! Please edit my comment, to give you your correct name. :-(

    ОтговорИзтриване
  4. Yvonne, Alessandro non sbaglierà mai il mio nome,,,haha, se decide di usarlo... ma lui non usa internet comunque

    ОтговорИзтриване