неделя, 29 януари 2012 г.

La vita è teatro (in anteprima del Carnevale) la commedia veneziana continua

Colombina vede in un campo Pantalone e lo chiama:

Colombina: - Ei!

Pantalone fa finta di non averla sentita.
Colombina lo avvicina e continua:

Colombina: - Lo sai perché non ti voglio più bene, eh?

Pantolone pensa cosa rispondere, cerca la battuta giusta.


Colombina: - Non rispondi???


Pantalone: - Ei chi

Colombina: - Ei vecio baengo! (ride fortemente) Da quando sei sordo, vecio?

Pantalone: - Ora devo andare alla prossima (le volta le spalle e si allontana, a un certo punto si gira, ritorna e dice con passione) PREPOTENTE SIGNORA, Sì SONO VECCHIO E QIUNDI MI DEVE MENARE RISPETTO. LO SO PERCHè NON MI VUOLE BENE PERCHé LEI VUOLE BENE SOLO A SE STESSA, LE MANCA IL CUORE! NESSUN SALUTO A UNA STATUA DI PIETRA!

Pantalone scende dal palcoscenico.


Imagine: http://www.delpiano.com/carnival/html/pantalone.html

1 коментар:

  1. Bonsoir Emilia! Si tu le souhaites, il y a un petit "tag" pour toi sur mon blog, en date du 23 février. A presto!
    Anne

    ОтговорИзтриване