събота, 17 юли 2010 г.

Ecco come passeranno i personaggi della commedia la serata del Redentore

Dove sarà il Fotografo la notte del Redentore? Chiediamolo!
"Ciao Walter,
dove sarai nella famosissima notte del Redentor? Farai delle foto? Bacerai una nuova ragazza?"


"Sarò a Milano per un servizio fotografico..."

E Corto Maltese?

"A casa perché mi sta sul caz.o. Detesto i fuochi d'artificio e la folla sudata che ti si accalca addosso ;-) puoi scriverlo sul tuo blog"

Dove sarà il Padrone della casa di Giorgione?
Al lavoro, nella sua osteria "Antico Giorgione". Lo chef sta provando diverse ricette da fare per il Redentore tra cui un sorbetto all'anguria e qualcosa con la ricetta della pasta frolla che gli ha inviato Signorina Aspirante Cuoca. In questo momento entra in cucina il Padrone che aggiunge:
"Abbiamo già provato la pasta frolla ed è molto buona! Adesso stiamo faccendo le varie prove per il Redentore".

La Signorina Aspirante Cuoca oggi nel tardo pomeriggio prenderà un aereo e passerà la serata con me.

Dove sarà il Signore dei Campanili per la notte del Redentore? Da dove vedrà i fuochi d'artificio?
La risposta me la dà il gentilissimo Fausto Maroder: "Credo che non sarà in grado di andarli a vedere quest'anno, a causa delle sue preccarie condizioni di salute."

Sig. Giandri che come tutti gli anni si è trasferito in campagna per trascorrere l'estate, non lontano da Venezia, certamente anche quest'anno verrà a Venezia per la notte del Redentore (non in barca però).

Se il Signor Venessian lasciasse l'antica casa da montagna con i muri in pietra in Friuli e più precisamente in Carnia e tornasse a Venezia per la "famosissima" notte, andrebbe o sarebbe andato sulla riva della Ca' di Dio dalle 9 di sera per passare signorilmente la serata del Redentore ed aiutare il prossimo.

Se Sig. Bauta e Tabarro fosse stato nella città lagunare ci sarebbe andato anche lui occupando una di quelle 35 tavole da dieci persone con i suoi amici, innamorati di Venezia. Alle 10 la cena, alle 11 e mezza i "foghi", il famoso spettacolo pirotecnico sul Bacino di San Marco. Nella notte l'ultimo brindisi, una fetta di anguria e un caffè per salutarci. Per altre informazioni cliccate qui.

Daisuke Ido crede proprio che starà al Lido e non farà foto, specie se farà temporale come prevedono...

La Signora Straniera se fosse stata a Venezia avrebbe aspettato lo spettacolo di luci, colori e riflessi nel bacino di San Marco proprio lì dove è stata l'anno scorso - sui maségni davanti al Palazzo Ducale.

3 коментара:

  1. Ciao Emilia, tu peux prendre toutes les photos que tu veux sur mon blog ; ce n'est pas la peine de me le demander à chaque fois, tu prends ce que tu veux, buona giornata, a presto !

    ОтговорИзтриване
  2. Dove ti xe co' sta afa? Ti pol capirme, vero, se te digo che go el serveo in pappa?... - sto prendendo lezioni di venexiano!

    ОтговорИзтриване
  3. Volevo molto farvi sapere dove fossero Piera, la nostra dogaressa e il suo amico Luciano, ma non sono in contatto con loro e non ho potuto chiedergli.

    ОтговорИзтриване