четвъртък, 28 октомври 2010 г.

Rio de la Toletta (parte seconda)

Dopo il Ponte de la Toletta (Senza le foto con S., una damigella bionda per eccellenza veneziana dalla quale con R. abbiamo imparato certe belle espressioni in venexian, la conseguenza delle foto in questo post non è uguale la conseguenza delle foto che ho nel mio computer, però pazienza, aspettiamo che diventa maggiorenne, poi vediamo, forse faremo un update :)



Chissà chi prende il sole lassù in quella altana. Nei libri di storia ho letto che una delle particolarità delle donne veneziane era la carnagione bianchissima e una tipica tonalità di biondo caldo e dorato dei capelli. Per ottenere quel colore una volta le veneziane si sedevano sulle terrazze e sulle altane (che sono le terazze in legno sui tetti), avevano uno speciale cappello (detto solana) che proteggeva la pelle e lasciava uscire i lunghi capelli e utilizzavano speciali misture per schiarire i capelli al sole. Con uno specchio in mano osservavano in continuazione la tonalità ottenuta. Orami i tempi son diversi. Si va dal parrucchiere e ci pensa lui o lei se è una donna.

Ponte Lombardo

Ponte Malpaga sopra al Rio de la Malpaga nel quale confluisce Rio de la Toletta.

1 коментар: