вторник, 5 октомври 2010 г.

verso gli affreschi nascosti una volta esterni

Avevo già presentato in questo blog gli affreschi oggi rimasti nascosti che una volta erano esterni e visibili in alto da fuori, dal campo sulla Basilica dei Frari cliccate qui per vederli. Quando la prima volta Sig. Giandri me ne parlava non credevo che un giorno avrei visto la scalletta nel sottotetto della Basilica e la finestra dalla quale lui era uscito per andare a vederli.

foto di Sig. Giandri

Alleggo il commento del Sig. Giandri:
Dalla scaletta si scende restando sopra l'abside (e sotto il tetto) e si trova questa finestra. Da questa finestra si scende per una scala in ferro sul tetto delle cappelle absidali di sinistra. C'è una botola sul tetto attraverso la quale si entra nel sottotetto delle cappelle absidali.
(Simmetricamente esiste una finestra anche a destra per raggiungere il sottotetto delle cappelle absidali di destra.)


foto di Sig. Giandri

Ed ecco la struttura che regge la volta di una cappella laterale.

foto di Sig. Giandri fatta con il flash. Mi ha scritto che quella a luce naturale era troppo buia (quasi nera) e non me l'ha spedita. La batteria della mia digitale era sfinita quando siamo entrati nel sottotetto e tutte le foto lì, le ha fatte lui con la sua macchina fotografica.

ed io come una misteriosa visione che appare tra le travature del tetto della Basilica. Si vede quanto ero emozionata.

Няма коментари:

Публикуване на коментар