събота, 27 март 2010 г.

gravure incisioni etching radierung

офорти или гравюри? Кой знае каква е разликата?



La prima volta quando sono andata a Venezia per un giorno con le mie amiche dei corsi internazionali di lungua e cultura italiana, Niki, una delle ragazze maltesi ha comprato un disegno a colori, le piaceva, e devo dire che aveva fatto bene perché l'aveva scelto bene. Ma io non ho mai pensato di comprarmene uno come souvenir.

Però dieci anni dopo, quando con mio marito siamo andati a Venezia la prima volta, abbiamo visto un print nelle raccolte davanti una galleria in sestiere Dorsoduro che ci era piaciuto. Bianco nero, un uomo a spalle nude, raffigurato in piano americano con pantaloni e con una maschera (credo sia stato Arlecchino) e poi mi sono pentita di non averlo comprato. Lo guardavamo e pensavamo di comprarlo per i nostri cari amici Kiril e Christina, ma era di grande dimensione di cartone abb duro e era scomodo per portarlo via. Mi ricordo ancora quell'immagine che ci era piaciuta e me la ricordo con rammarico di non averla comprata. E non costava molto. Costasse 15 o 20 euro.

Няма коментари:

Публикуване на коментар