понеделник, 22 март 2010 г.

Piazza San Marco e Piazzetta

17/09/2009

Ivo è rimasto a prendere un caffe al banco del bar nell'angolo di Calle Longa Santa Maria Formosa, il campo sarà il suo preferito ed io mi sbrigo per fare alcune foto di mattino alla scultura angolare del Palazzo Ducale e quel Capital of Love della settima colonna del porticato che dà sulla Piazzetta, ne sapevo del libro di Tiziano Scarpa che mi ero comprato d'estate nei giorni dopo la festa del Redentore. Alle 7.34 un messaggino si fa vivo nella mia tasca, prima di vederlo vedo con la coda dell'occhio un nizioleto e leggo "Spadaria", prendo in mano il telefonino e leggo quello sms con il quale in nostro caro Christian ci saluta: "Allora buon viaggio. Venezia bulgaria ormai è un ponte dorato. Ciao". Ancora quattro passi ed eccomi in piazzetta dei Leoni.













La porta della Basilica di San Marco a quest'ora è aperta. Non pubblico la foto, è una cosa che si deve vedere dal vivo.



L'ultima foto svela l'ora della photo set quel giorno veramente bello dopo il Diluvio nel giorno precendente, quel giorno di luce meravigliosa dobbiamo lasciare Venezia, già Sovrana della mia anima, per prendere il volo per Sofia: VII e 40

Няма коментари:

Публикуване на коментар