събота, 20 март 2010 г.

Paolo Veronese e la "Dominante"

Il titolo me l'ha suggerito una frase del gentilissimo veneziano Sergio Piovesan nella quale mi spiegava che durante la millenaria storia di Venezia, tutto doveva essere al servizio della Città che, per altro, veniva chiamata la "Dominante".
E così mi sono ricordata alcuni dipinti dei pittori veneziani come quelli del Veronese nei quali Venezia è rappresentata in trono come una vera Sovrana.




Venezia dominatrice con la Giustizia e la Pace, Palazzo Ducale, Sala del Collegio
Paolo Veronese, 1575-77, olio su tela, 250 x 180 cm




Ercole e Cerera rendono omaggio a Venezia, una volta decorava il soffitto nella sala del Magistrato delle Biade (non so cosa significa) nel Palazzo Ducale, oggi è collocata nella Gallerie dell'Accademia dove infatti non l'ho vista e quindi non me la ricordo dal vivo
Paolo Veronese, 1575, olio su tela, 309 x 328 cm




Apoteosi di Venezia o il trionfo di Venezia, Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio, soffitto
Paolo Veronese, 1585, olio su tela, 904 x 579 cm

2 коментара:

  1. anche noi andiamo a Venezia per renderle omaggio, e poi bramiamo di tornarci e torniamo, torniamo

    ОтговорИзтриване
  2. Hai veramente colto il segno!

    "Biade" è un termine che indica i cereali. quindi il Magistrato della Biade era un ... ministero che s'interessava dei rifornimenti e degli approvvigionamenti dei cereali.

    ОтговорИзтриване