неделя, 19 септември 2010 г.

Commedia, Atto non so quale, Scena della Tecnologia

La Signora Staniera e il Fotografo si incontrano verso sera e senza salutare La Signora Straniera apre la scenetta con brio

La Signora Straniera:
Ma Walt, sei stato ubriaco? Manca il link! Parlo dell'ultimo post del tuo blog, Una gita in barca in laguna, io il link l'ho trovato su facebook e l’ho messo nella mia bacheca o come si dice in italiano… Correggiti, caro, sennò chi segue il tuo blog non capirà in cosa consiste questa gita, tra l’altro molto bella, ho provato gioia per te e anche una specie di invidia (ride con una risata sardonica ed ividiosa)

Il Fotografo:
Ma Emilia, ma cosa dici?? il link è nel titolo!!!

La Signora Straniera:
E quante persone pensi che lo capiscano?!

Il Fotografo:
Direi tutti, dato che l'unica che mi ha segnalato il "problema" sei tu ;-)

La Signora Straniera:
Tutti??? Come lo capisci, caro, quando ci sono zero commenti? Si vede che non c'è nulla e si va avanti!!

Il Fotografo:
Non è questione di "capire", ma di tecnologia: semplicemente utilizzo uno strumento informatico di statistica che misura e controlla chi legge i miei post ;-)

La Signora Straniera:
Hm...ma il visitatore non vedendo nulla oltre il titolo se ne va... Ascoltami perché certe cose le capisco meglio di te ;-)

Il Fotografo:
Comunque se ti fa stare meglio metto un messaggio nel blog (sorride)

La Signora Straniera:
Sì,sì, mettilo, credimi, sarebbe meglio! Dunque quello strumento ti dice chi ha cliccato e chi no? (scoppia a ridere)

Il Fotografo:
Esatto, sul web esistono tanti software che ti permettono di monitorare il traffico sui tuoi blog, ad esempio il più famoso e più utilizzato è Google Analytics, ma ne esistono tanti altri, con funzioni diverse, tipo: Statcounter

La Signora Straniera:
E quanti avevano cliccato, eh? (ride) Me lo dici in quanti non avevano cliccato?

Il Fotografo:
Avevano cliccato sempre gli stessi che leggono il mio blog... a parte te! ;-D

La Signora Straniera:
Ma basta ora ti dico buona serata! (gli manda un bacetto volatile)

Il Fotografo:
buona serata anche a te!

4 коментара:

  1. Ho fatto questa foto a Walter durante la nostra "gita in barca ideale" nel chiostro di San Pietro in Castello. Poco fa dell'ora dell'appuntamento Rayna mi aveva mandato un messsaggino: "Niente gita, piove e onde alte. Avverti Walter" ma era già tardi, così ci siamo incontrati e con Alberto, la nostra guida pescatore abbiamo fatto "la gita ideale" fatta di parole, un'aria dell'Othello di Verdi e una canzone di Stanislao che già sapeva cantare anche Rayna.
    Forse una settimana o due prima di partire per Venezia, Rayna era tornata a Sofia mi aveva chiesto perché mi piace Walter ed io non sapendo dirglielo con due parole, dicevo "Beh, siamo diventati amici, c'è una certa condifenza, ha un pensiero forte e cultura filosofica, non so spiegarti, ma mi ispira..."
    E stamattina mentre guardavo questa foto e mi domandavo se potevo usarla per illustrare questa piccola scenetta della commedia, ho capito perché mi piace, perché ha един студен блясък simile a quello che ha David Bowie che mi è piaciuto sempre. Infatti guardate in questa foto (with flash) Walter sembra che avesse un occhio di vetro addiritura. Dunque, non potevo dire perché mi piaceva prima di conoscerlo di perona.

    ОтговорИзтриване
  2. e che facciamo ora? se vuoi puoi farti un autoritratto e poi se ti piace, ti prometto di cancellare questa foto e di mettere la tua :)

    ОтговорИзтриване
  3. no, no - è bella - guardo lo sfondo con il muro vecchio e il fotografo in pausa - non cambiarla, è bella
    Che beaa! Viva il venessian!

    ОтговорИзтриване