вторник, 28 септември 2010 г.

Rio del Santissimo momenti d'acqua, musica e mattone

Quest'uomo è stupendo! Non vi dico però chi è questo mio amico. E' proprio l'amico di cui la signora veneziana dalla quale con Rayna abbiamo comprato i fermagli per i capelli di rodoide mi ha fatto i suoi complimenti di avere un tale amico senza saper nient'altro di lui oltre il fatto che ci aveva portato in Rio Malatin e Rio del Santissimo passando sotto la chiesa di Santo Stefano. La signora ci ha detto che molti veneziani non conoscono quel posto. Io l'amico che vedete nella foto l'ho citato molte volte, addiritura ho fatto di lui un personaggio, ma per l'obligo della discrezione non parlo più ed ora tacio. (Anche se tacere è una cosa che non so fare :)

E qui si sentiva la musica viva che veniva dalle finestre del Conservatorio (ossia palazzo Pisani).

Ecco quel tunnel che avevano fotografato sia AnnaLivia che Aldo.

L'amico rematore parla con la ragazza dentro, anche Rayna aggiunge qualcosa. Quello che hanno detto forse si potrà sentire nel filmato.

S. mi fa fotografare quel balcone con il bucato, l'avrebbe fotografato anche lei se non avesse remato.

Няма коментари:

Публикуване на коментар