петък, 24 септември 2010 г.

Gli specchi e le specchiere di vetro


Son quattro. Nella Sala delle Colonne al primo piano nobile di Ca' Giustinian, la sede della Biennale. Forse sono quelli provenienti dall'antica Sala degli Specchi al pianoterra, dove ora è la nuova caffetteria "L'ombra del Leone".



Appesi in alto, nessuno può vedere il proprio viso in quegli specchi, non ti restituiscono nulla di te, non ti restituiscono quella che probalmente possa essere la tua indentità, ti restituiscono soltanto la tua anonimità in una sala come questa.

2 коментара:

  1. Le temps et le miroir ne sont donc pas toujours narcissiques, je crois que c'est plutôt une bonne nouvelle!
    Anne

    ОтговорИзтриване
  2. Anne said:

    Времето и огледалото не винаги са нарцистични, мисля, че това е още една добра новина!
    (tradotto in bulgaro dal Google Traduttore)

    Anne, l'hai detto benissimo! Veramente.

    ОтговорИзтриване