петък, 10 септември 2010 г.

L'arrivo del Bucintoro e della nostra gondolona

Ecco la "gondolona" di una società di voga che faceva parte del corteo sportivo (il quale precedeva quello storico). Per questa "Signora Godnolona" dovevamo spostarci ed offrirle il nostro posto. Così proprio mentre stava arrivando il Bucintoro gli amici dovevamo lasciare la macchina fotografica e la videocamera per poter slegare le corde ed accendere il motore, quindi ci siamo spostati ed ormeggiati a un palo di casata di 5 metri di distanza del posto che abbiamo scelto prima. Intanto i rematori invadenti, vestiti in bianco a bordo della "Signora Gondolona" dopo esserla sistemata sono spariti, entrando nel palazzo di cui nè io, nè il Signore dei Campanili sapevano il nome. Per fortuna, mentre lui e la Signorina Aspirante Cuoca non potevano riprendere nulla, io scattavo delle foto.



Il poliziotto sul jet ci guarda perché proprio in questo momento noi ci spostiamo...

Eccolo il Bucintoro con a bordo i trompettieri.



La gondola del Doge il quale saluta il pubblico.

2 коментара:

  1. Uno dei simboli di venezia, se non erro la stessa barca con cui annualmente si effettua lo sposalizio con il mare.

    ОтговорИзтриване
  2. Sì, carrissimo, è la stessa barca con a bordo gli stessi trompettieri :)

    ОтговорИзтриване