понеделник, 1 март 2010 г.

Sono un'amante dello spritz or I love spritz

Dopo l'ultimo esercizio di ieri che aveva come oggetto "bicicletta" e parlando dello spritz a Venezia e del tipo di bicchiere adatto ho selezionato queste tre immagini che mostrano la variatà dei bicchieri che vanno meglio allo spritz veneto.

in bar "Colleoni" in campo Santi Giovanni e Paolo sotto il monumento del condotiere Bartolomeo Colleoni (detto Colleoni perché aveva tre coglioni come mi spiegò quella sera il mio caro amico e professorino Matteo Donazzon) proprio nella prima sera in cui ci siamo conosciuti di (in) persona

Nella terrazza sul Canal Grande del palazzo Venier dei Leoni, ospite di Peggy Guggenheim due giorni dopo. Si vede che lo sprizt lì al bar lo offrono in un bicchiere altro. Infatti non credevo quando mia suocera mi diceva che l'whisky si poteva versare in un bicchiere alto finché non l'ho visto in un film di Almodovar, se non mi sbaglio "Parla con lei". Il barrista domandò la donna torrera: "In un bicchiere alto o basso?" e lei rispose "Alto".
Forse lo stesso vale anche per lo spritz. Può andare anche in un bicchiere alto di forma cilindrica.

Nella ultima foto nella quale siamo con Matteo Donazzon, un professore mestrino e collezionista di libri antichi, con Christian Renzicchi, un attore divino e con mio marito Ivo Hadzjiyski, un poeta bulgaro al bar "El Refòlo" in via Garibaldi lo spritz viene servito in calici, l'opizione che preferisco in assoluto
...
E alla fine specialmente per il mio studente metto qua la ricetta dello sprizt campari
The Venetian Spritz with Campari
(with campari perché in Bulgaria l'Aperol non si trova)
2 parts dry wine
1 part Campari
splash of mineral water (either fizzy or natural)
slice of orange
or
large green olive on a toothpick



7 коментара:

  1. Buono lo spriz, basta non abusarne!!!
    Il nome deriva dal rumore che fa l'acqua di selz (l'acqua minerale gassata è una soluzione di qualche anno fa) quando viene spruzzata nel bicchiere. in italiano si dice che è un nome "onomatopeico" cioè che deriva dal suono.
    Nasce, si dice, nella prima metà dell'ottocento, quando Venezia faceva parte dell'impero austriaco che, dal commercio, incamerava le tasse; allora, per pagare meno tasse i veneziani iniziarono a consumare meno vino facendoselo annacquare con l'acqua di selz.

    ОтговорИзтриване
  2. Mmmmm, mi piace lo spritz ; ogni giorno, bevo un spritz quando sono a Venezia...E difficile scrivere in italiano.....A presto !

    ОтговорИзтриване
  3. Maite,
    che brava! Continua a scrivere in italiano!

    ОтговорИзтриване
  4. Sergio,
    che bella la tua spiegazione, non lo sapevo, sei un grande esperto e consulente tu! Sono veramente lieta di averti conosciuto!

    ОтговорИзтриване
  5. bebcia!
    continua in italiano, dai!
    o almeno alterna!

    ho riconosciuto il tuo post da chilomentri!
    4БМ

    ОтговорИзтриване
  6. bevere lo spritz in un bicchiere basso mi piace molto (la prima foto dal set) =D

    ОтговорИзтриване
  7. Chrinchi,
    franzusoikata shte se podtisne ot tvoia italianski i niama da posmee da napishe veche nishto :)

    ОтговорИзтриване