петък, 28 май 2010 г.

Campo Santa Maria Formosa visto dal Palazzo Vitturi

Photos by Courtesy of Hotel Palazzo Vitturi

Il Campanile di Santa Maria Formosa dal suo colore bianco e rosa è il mio preferito a Venezia. Sarà il campanile più romantico nel mondo.

Nella foto seguente a sinistra vediamo Ponte de Ruga Giuffa e poi tre ponti privati sopra al Rio di Santa Maria Formosa, quello bianco in pietra d'Istria è il ponte privato del Palazzo Malipiero.





Questo albergo a me piace molto, ha il fascino degli alberghi del XX secolo, il palazzo è uno tra i miei preferiti e mi piacerebbe alloggiare un inverno lì, durante la bassa stagione quando fanno delle buone offerte e una camera doppia si può avere per 100 euro.

Questa foto mi piace molto, mi ricorda quell'artista francese che per un periodo faceva la cameriera a Venezia per poter fotografare le camere d'albergo animate dalla presenza degli ospiti che erano fuori e non pensavono che la cameriera non solo metteva in oridine la camera e rifaceva i letti ma fotografasse le loro cose lasciate in hotel. A quell'artista dedicherò un post speciale, adesso mi è sfuggito il suo nome, ma volevo raccontare dei suoi progetti svolti a Venezia. Mi piacerebbe anche scrivere il copione per un film di queste cose e forse lo fare un giorno.

Immagino questa è la sala collazioni, "Arlecchino" e tappeti "orientali", questa è una bella replica dell'Allegoria di Venezia e l'Oriente, prima o poi ci scrivo sul dipinto del Veronese che rapprenta una giovane e un vecchio.

Un pezzo di storia dell'interno di palazzo Vitturi

Un particolare che mi affascina, lo trovo molto pittorico.

Няма коментари:

Публикуване на коментар