сряда, 19 май 2010 г.

Un bel giorno di ottobre trascorso in laguna

Il giorno dopo l'acquisto della gondola di Uwe a Venezia, Uwe Kunze con la sua figlia Stine e gli amici Ingo Stahl e Jürgen Riegel sono andati a fare un giro nella laguna, arrivati a G.S.V.V.M. a San Giuliano che è un club remiero di Mestre fondato nel 1976 il cui intero nome è Gruppo Sportivo Voga Veneta Mestre. Approfittando della chiusura della vecchia Colonia Elioterapica di San Giuliano e dopo strenue lotte per superare le molte difficoltà il G.S.V.V.M. aveva trasferito la propria sede ed il cantiere all'isola (o punta) di San Giuliano. Il G.S.V.V.M. ha una muta di barche di tutto rispetto, fra quelle usate per praticare la Voga alla Veneta, tra le quali spicca per maestosità e prestigio la quatordesona Mestrina, una gondola a 14 remi di 22 metri di lunghezza come racconta nel sito ufficiale del gruppo il Vicepresidente e Maestro di voga Arturo Morucchio. Quel giorno di ottobre uno dei membri del gruppo aveva prestato ai tre gondolieri e Stine venuti dalla Germania una mascareta sociale e loro sono usciti in laguna per praticare la voga veneta in quattro remi.
Ingo è stato gentilissimo di mandarmi queste foto raccontandomi di questo bel giorno di 27 ottobre 2009. Credo le foto facciano piacere anche a voi a vederle.

Questa foto è un autoscatto, gli autoscatti sono sempre difficili, e questo è fatto con la macchina fotografica messa in possa sulla mascareta. E facile da capire perché l'orizzonte non è radrizzato. Vediamo in quest'ordine Jürgen Riegel, Stine Kunze, Ingo Stahl (che infatti non si vede) e Uwe Kunze.

Questa foto l'ha scattata Jürgen e con i remi vediamo Stine Kunze, Ingo Stahl e al poppa Uwe Kunze, il papà di Stine che loro chiamano Tine.

Stine in una foto scattata da Jürgen. Ingo mi ha detto che quel giorno avevano visto sull'isola di San Giuliano(credo)un melo fiorito in ottobre.

photo by Uwe Kunze

Няма коментари:

Публикуване на коментар