четвъртък, 13 май 2010 г.

Percorrere il Ponte di Rialto verso sera


Se avete usato il sito dei ponti di Venezia forse vi ricorderete quell'ometto che percorre il ponte quando si chicca su uno dei sei sesiteri di Venezia. Chi non l'ha mai fatto può provare adesso e lo vedrà. Basta cliccare qui e poi clicare sulla cartina di varie colori sceglendo un sestiere e apparirà quell'ometto.

Quell'ometto però sta quasi correndo, sta precepitando. I ponti a Venezia di solito si percorrono più lentamente. Almeno i turisti corrono raramente. Forse solo i veneziani che la mattina vanno al lavoro li percorrono così, o quei turisti che vanno la mattina presto a piazza San Marco per fotografarla vuota. Comunque sul Ponte di Rialto chi ha fretta passa nella parte centrale.




Certo, non potevo non posare per una foto, anzi due e poi mi sono pentita di non aver fotografato la bionda che continuava a posare accanto a me. Nelle nostre foto si vede la sua mano sul poggiolo (si chiama così?), ma io mi ricordo ancora la sua espressione del viso, il suo sorriso. Infatti Venezia è la città dove ho visto posare un sacco di persone e la prossima volta gli farò delle foto anch'io mentre possano quando i loro compagni, amici o parenti gli fotografano. Volevo preparare anche un post "Posing in Venice", sarebbe divertente, ma non so che diranno mio marito e gli amici Chris e Matteo che mi posavano solo perché glielo chiedevo, forse non saranno d'accordo ;)allora dovrò pubblicare soltanto le foto in cui stavo posando io ehe...




Няма коментари:

Публикуване на коментар