петък, 25 юни 2010 г.

Si vive in una lingua


Leggendo il pensiero di Cioran mi è venuta voglia di scrivermelo per non dimenticarlo ma prima di trovare un foglio ho deciso di scattarlo con la digitale. Lo stesso giorno nei giardini della Biennale non mi prendevo appunti, solo scattavo.
Questo è l'imbarcadero di Sant'Angelo. Aspettavamo linea 1 per andare a prendere il sole per 2 ore a Lido e poi alle 3 nel pomeriggio incontrarci ai Giardini con Matteo che ci ha presentato il suo caro amico Christian. E' stato uno dei nostri giorni più belli a Venezia.

2 коментара: